Dolci

Mini bundt cake grano saraceno zucca e mandorle

Zucca_tn

“Invitare qualcuno significa farci carico della sua felicità durante le ore che trascorre sotto il nostro tetto”. Anthelme Brillat-Savarin

Questa frase rende perfettamente quello che sento quando preparo un dolce.  Ancor di piu’ l’attenzione si fa grande quando inviti qualcuno che è intollerante a qualche alimento. Per me che non lo sono, le difficoltà aumentano per le insidie che la cucina nasconde, per le innumerevoli contaminazioni a cui sono sottoposti gli ingredienti e gli utensili che si usano per la loro realizzazione. Tutto rigorosamente di metallo e lavato accuratamente in lavastoviglie prima del loro utilizzo. Le farine adatte, il latte indicato, ecc. e poi ti accorgi che nonostante “togli” il gusto, il profumo non cambia, anzi….
Queste mini tortine sono rustiche grazie all’utilizzo del grano saraceno e quindi gluten free, sofficissime per la presenza della zucca e profumatissime grazie all’arancia. Il mio bimbo di 3 anni per la mia gioia ne ha divorate subito due.

Zucca 2_tn

Con questa ricetta partecipo al contest di Nonna paperina – sulle intolleranze

Zucca 1_tn

Ingredienti per 18 mini bundt 9 persone, teglia da 24 cm, 18 mini bundt

  • 250 g zucca polpa di zucca cruda
  • 100 g Olio semi
  • 80 ml latte riso
  • 230 g zucchero semolato
  • 4 intere uova categoria A
  • 280 g grano saraceno gluten free
  • 120 g farina di mandorle gluten free
  • 1 bustina lievito per dolci gluten free

Preparazione:

Tagliate la zucca a tocchetti, mettetela in un mixer con il latte e l’olio e frullatela fino a ridurla in purea. Montate a neve fermissima 4 albumi con un pizzico di sale. Montate  4 tuorli con lo zucchero finché non diventano bianchi, unite la purea di zucca, la scorza grattugiata dell’arancia e il bicchierino di Cointreau.
Setacciate sul composto la farina di grano saraceno, la farina di mandorle e il lievito.
Incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con movimenti dal basso verso l’alto. Versate il composto nella vostra teglia preferita (o una teglia di 24 cm di diametro, precedentemente imburrata ed infarinata) oppure io in 2 teglie di silicone a forma di mini bundt, e cuocete in forno ad una temperatura di 170° per 40/50 minuti.
Sfornate e lasciate riposare, sformateli e lasciatela raffreddare completamente su una gratella per dolci.
Potete decorare o con un abbondante spolverata di zucchero a velo (gluten free) oppure con una glassa all’arancia facendo bollire il succo di un arancia con 100 g di zucchero al velo, una volta raffreddato, ricoprire le tortine.
Note: Scegliete una qualità di zucca dalla polpa soda ed asciutta.
Per la cottura, indispensabile la prova stecchino.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    tizi
    23 Ottobre 2015 at 9:14

    Elegantissime queste tortine Marinella! Complimenti! Hanno un colore meraviglioso… e anche l’idea della glassa all’arancia mi piace molto, deve dare un tocco di freschezza – e di profumo – in più. Buon weekend, a presto!

  • Reply
    unbiscottoperdue
    23 Ottobre 2015 at 9:19

    Si sono molto buone e sofficissime.. Grazie 🙂

  • Reply
    Antonia
    26 Ottobre 2015 at 0:51

    Sembrano deliziose! Sono assolutamente perfette in questo periodo autunnale.
    Da provare!

    • Reply
      unbiscottoperdue
      26 Ottobre 2015 at 9:20

      Grazie 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.