primi piatti

Pomodori ripieni di cous cous riso integrale e quinoa

 

Pomodori ripieni
Primo giorno di luglio, l’estate è entrata con tutto il suo splendore e calura nelle nostre case! Tempo di mare, picnic, di gite fuori porta e di cene all’aperto in compagnia degli amici più cari.
Ed è proprio a quest’ultimi che ho pensato.
Ho allestito il giardino, tirato fuori poltrone, sedie e imbandito la tavola per la cena di stasera.
Ed ora pensiamo alla cena di stasera!
Ho pensato quindi di affidarmi all’ortaggio più versatile e radioso dell’estate, freschissimo e croccante al naturale, delizioso al gratin e ripieno!
Il pomodoro, che privato della sua polpa e del liquido vegetale, diventa un guscio delizioso per ingredienti diversi.
Questi classici pomodori ripieni sono stati riempiti con uno dei prodotti della linea Nuova Terra – Cous cous, riso integrale e quinoa, che conditi con verdure di stagione o carne sono un ottimo piatto gustoso, ricco di fibre e svuotafrigo.

Per la loro preparazione:

Ingredienti per 4 persone:

4 grossi pomodori Marinda o Costoluti.
100 g di Cous cous, riso integrale e quinoa – Nuova Terra
2 zucchine
100 g di funghi
olio extravergine di oliva
qualche rametto di erba cipollina
sale e pepe nero

Preparazione:

Lavate ed asciugate i pomodori, tagliate la calotta e svuotate delicatamente, facendo attenzione a non romperli. Salateli e lasciateli scolare capovolti su carta da cucina.
Frullate la polpa interna dei pomodori con 2 cucchiai di olio evo, un pizzico di sale e pepe nero, fino ad ottenere un sugo liscio.
Preparate il cous cous secondo le istruzioni riportate sulla confezione e tenete da parte.
Tagliate a dadini piccolissimi i funghi e le zucchine e soffriggetele in abbondante olio. A cottura ultimata riponete il tutto su un foglio di carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
Mescolate le verdure e il cous cous e tenete da parte.
Tamponate con la carta da cucina l’interno dei pomodori, quindi riempiteli con il composto di cous cous e verdure e condite con il sugo di pomodori.
Chiudete i pomodori con la calotta e legateli con i fili di erba cipollina.
Sistemateli con placca rivestita con carta da forno e irrorateli con olio evo.
Trasferiteli nel forno già caldo a 200° e cuocete per 30/35 minuti. Serviteli tiepidi o freddi, guarniti con erba cipollina.

Pomodoro ripieno2

 

99cc7166f92c628ca2eb3e3c85268852

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    tizi
    3 luglio 2016 at 19:05

    Questi pomodori devono essere deliziosi, e oltretutto sono preparati con cereali che uso spesso e che amo tantissimo. Confesso di non aver mai preparato pomodori ripieni al forno, e questa tua ricetta potrebbe essere un’ottima ispirazione per iniziare a farlo 🙂
    Un abbraccio cara, buona serata!

    • Reply
      unbiscottoperdue
      5 luglio 2016 at 12:06

      Grazie Tiziana 😀 sono veramente buonissimi e super leggeri

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.