colazione - merenda/ lievitati

Leopard bread

Da tempo che mi sono innamorata del blog di Marilisa – Madamegateau e volevo preparare questo sofficissimo e buonissimo pan brioche  – Leopard Bread è molto semplice e lei spiega in modo impeccabile la sua preparazione, anch’io come lei ho fatto alcune foto per rendere quanto sia semplice
Mi raccomando tutti gli ingredienti, devono essere tenuti a temperature ambiente prima di iniziare.

 

Procuratevi uno stampo da plum cake e questi ingredienti:

250 g di farina 00

250 g di farina manitoba

120 g di latte

15 g di lievito di birra fresco

3 g di uova

60 g di zucchero semolato

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

90 g di burro

1/2  cucchiaino di sale

Per l’impasto chiaro:

5 g di cacao amaro e  1 cucchiaio di latte

Per l’impasto scuro:

20 g di cacao e 2 cucchiai di latte

Nella ciotola della planetaria versate le farine,  lo zucchero, il miele, il lievito sbriciolato, le uova, e con l’aiuto del gancio incominciante ad impastare.
Versate il latte e continuate ad impastare fino a che l’impasto non si agganci perfettamente al gancio e si stacca dalle pareti della planetaria, ci vorranno 5 minuti circa. Inserite il sale e poco per volta il burro molto morbido e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Ponete il vostro impasto sul tavolo e dividetelo a metà, dividete ulteriormente una metà in due.
Nella prima metà aggiungete la prima dose di cacao stemperato nel latte e nella seconda metà la seconda dose di cacao.
Vi ritroverete così tre impasti di colore diverso.

  • Dividete ciascuno impasto in sette palline.
  • Con le palline più scure formate dei cilindri della stessa lunghezza dello stampo.
  • Con le palline marrone chiaro formate dei cilindri un po’ più lunghi di quelli scuri, appiattiteli con il mattarello e adagiatevi sopra i cilindretti scuri e avvolgeteli dentro, sigillate bene e rotolate formando un salsicciotto sempre lungo come lo stampo.
  • Con le palline chiare formate sempre dei cilindri lunghi, appiattiteli con il mattarello e adagiate il salsicciotti chiari, avvolgeteli dentro, sigillate bene e formate i salsicciotti lunghi come lo stampo.

Sistemate i rotoli nello stampo già imburrato, coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio del volume.

Infornate a 170°c e cuocete per 40 minuti circa.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Marilisa
    10 settembre 2018 at 8:19

    Ma è bellissimo, complimenti!! Scusa immensamente per non averti ringraziato prima, sto lavorando molto e non riesco ad accendere il pc. Grazie di cuore Marinella

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.